Agenzie Investigative > Articoli Redazionali > Guardie del corpo > Le agenzie per buttafuori
 

Pubblicato il 01/09/2009

Le agenzie per buttafuori

Chi è il buttafuori e chi si rivolge alle agenzie

Il Buttafuori è una figura che si vede in molti locali notturni: si può definire come un responsabile di sicurezza, un pilastro. Non è, al contrario di come molti pensano, un energumeno che butta fuori appunto a calci magari, i clienti che non sono graditi all'interno dei locali.

E' vero, il buttafuori vigila e dà sicurezza alla clientela, e può capitare a volte che ci si trovi in mezzo a persone un po' troppo "allegre". Il compito del buttafuori è quello di calmare gli animi, sedare eventuali risse e liti, ma il tutto con calma, evitando per quanto possibile di utilizzare le maniere forti. Vi sentite che potete fare questo lavoro serale, magari per arrotondare il vostro stipendio o perché siete alla ricerca di un lavoro?

 

Dovrete iscrivervi nelle apposite agenzie per buttafuori, che si occupano di reclutare anche cubiste, ovvero le animatrici che ballano appunto su cubi attirando la clientela e facendola ballare, coinvolgendo gli avventori della discoteca. Se nella vostra città non vi sono le agenzie per buttafuori, potete navigare sul web per trovarne davvero in esubero.

Basta inviare una mail con il vostro curriculum vitae e un paio di foto e verrete contattati per un colloquio. Saranno poi i locali stessi che desiderano avere dei buttafuori a contattare le agenzie per buttafuori. Questo tipo di agenzie oltre ad inviare maggiori informazioni riguardo i costi del servizio, a seconda dei giorni in cui si ha bisogno del buttafuori e per quanto tempo . Sarà sempre l'agenzia per buttafuori ad inviare sul posto una figura di buttafuori seguendo i parametri richiesti dai gestori del locale.

Il locale poi pagherà l'agenzia che a sua volta pagherà chi ha prestato la propria attività all'interno della discoteca o quant'altro. Se restiamo in tema di pagamento, un buttafuori solitamente viene pagato a ore, e la tariffa non varia molto da locale a locale con uno standard di 10 euro all'ora. Mentre, se si viene pagati ad ogni serata, la cifra può aggirarsi tra i 50 e i 100 euro.

Articolo di Pinuccia Carbone